Il Sogno nel Rinascimento Stampa Email

Il-sogno-nel-rinascimento

Una vivace primavera Fiorentina ci aspetta con splendide mostre nei musei più prestigiosi della città, grazie al ricco programma della stagione 2013 di Un anno ad arte.

Sono otto le esposizioni temporanee che avranno luogo nei musei più illustri del Polo Museale fiorentino. Inizieranno in primavera 2013 per concludersi a fine anno.

La mostra che vi segnaliamo è "IL SOGNO NEL RINASCIMENTO - RÊVER À LA RENAISSANCE", un’iniziativa espositiva internazionale che ha come partner il Museé du Luxembourg di Parigi.

Il percorso espositivo è strutturato con l'intento di esplorare il poliedrico e affascinante tema del sogno nel Rinascimento, che assume un rilievo particolare nelle arti figurative.
Un mondo interiore e misterioso che da sempre si è posto come sfida per gli artisti nella sua rappresentazione e che ha avuto risposte variegate e suggestive nel corso della storia.

Dipinti e incisioni di soggetto mitologico, allegorico, religioso, letterario, articoleranno la mostra, cominciando da quelle che definiscono e precisano il contesto nel quale il sogno si manifesta: la notte, il sonno.

 

Le Sezioni della Mostra

La Notte, è la sezione che inaugura il percorso espositivo. Il tema è rappresentato attraverso tutta la sua complessa simbologia, in particolare attraverso alcune delle tante derivazioni plastiche e pittoriche tratte dalla "Notte" che Michelangelo scolpì nella Sagrestia Nuova.

La Vacanza dell'anima, con l'esposizione delle opere legate al sonno, spaziando dai miti della classicità a soggetti mitologici e allegorici. Saranno esposte anche alcune opere importanti provenienti da collezioni estere come il "Sogno del cavaliere" di Raffaello della National Gallery di Londra e il dipinto con "Venere e Amore addormentati e spiati da un satiro del Correggio" proveniente dal Museo del Louvre

• Visioni dell'aldilà, il tema del sogno nella tradizione religiosa a biblica, esempi grafici e pittorici dei secoli XV e XVI, dal "Sogno di Giacobbe" all' "Interpretazione dei sogni da parte di Giuseppe", ai Sogni e Visioni di sante e santi come Elena, Orsola, Caterina d'Alessandria, Agostino, Girolamo.

Sogni enigmatici e Visioni da incubo, opere dalla forte caratterizzazione onirica, un percorso tra visionario e fantastico attraverso opere celebri come  "Il sogno di Raffaello", celebre incisione di Giorgio Ghisi, le "Tentazioni di Sant'Antonio" di Jan Mandijn, o i "Santi Eremiti" di Hieronymus Bosch del Palazzo Ducale a Venezia. 

La vita come sogno, questa sezione d'importanza fondamentale, trae ispirazione dall'eccezionale fortuna iconografica di un disegno di Michelangelo, Il Sogno o la Vanità dei desideri umani, come dimostra il gran numero di riprese e copie che ne sono state eseguite, fra le quali quelle di Giulio Clovio, Francesco Brina, Battista Franco.

• Un principe sognatore dedicata alla figura di Francesco de' Medici ed al suo particolare e fecondo rapporto con il sogno, di cui ci sono pervenute varie testimonianze, spesso impregnate di fantastica teatralità (come "L'Allegoria dei Sogni" del Naldini che si trova nello Studiolo), in questo simbolicamente rivelatrici di quanto e come il Sogno fosse al centro del dibattito culturale della fine del Rinascimento.

• L'ultimo tratto della mostra è dedicato all'Aurora considerata nel Rinascimento come lo spazio - tempo dei sogni veri (rappresentata da un dipinto di Battista Dossi) per aprirsi, infine, al Risveglio (con il "Risveglio di Venere" di Dosso Dossi, Bologna, Collezione Unicredit Banca) come espressione della ciclicità del tempo.

La mostra è curata da Chiara Rabbi Bernard, Alessandro Cecchi e Yves Hersant.
A Ottobre si sposterà a Parigi presso il Musée du Luxembourg.

"IL SOGNO NEL RINASCIMENTO - RÊVER À LA RENAISSANCE" 
Galleria Palatina - Palazzo Pitti dal 21 maggio al 15 settembre 2013
Tel: 055 2388614 
E-mail: galleriapalatina [at] polomuseale.firenze.it
www.unannoadarte.it

 

Pubblicato il 19 Aprile 2013

 
Cerca - Contenuti
Cerca - News
Cerca - Link web

Seguici su ...

Facebook-1 twitter 1  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Youtube-1

Banner-Books

Banner-App

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies tecnici necessari al suo buon funzionamento. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies per questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 

 © 2013 Morfeo nella Rete | Privacy & Note Legali | Powered by Blue New Media - Milano | Contatti | Mappa del Sito

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies tecnici necessari al suo buon funzionamento. Per saperne di più sui cookies e su come eliminarli, leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies per questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information